Frequently Asked Questions

Risposte alle domande più frequenti

DOMANDE SUI CORSI ONLINE

So che per poter praticare Reiki servono le attivazioni. Ma è possibile quindi attivare “a distanza”?
Esatto, Reiki non si apprende attraverso la pratica ma si viene posti in condizione di trasmettere questa forma di energia attraverso un processo che prende il nome di attivazione o armonizzazione. Senza l’attivazione al Reiki non è possibile praticarlo. Le attivazioni sono effettuate dall’insegnante durante il corso ed è possibile effettuarle anche a distanza (utilizzando lo stesso principio per cui è possibile fare trattamenti Reiki a distanza dopo aver frequentato il corso di secondo livello Reiki).

Perché allora pochi lo fanno e alcuni insegnanti addirittura lo sconsigliano?
Il problema non è legato al fatto che le attivazioni a distanza non funzionino, tutt’altro! Il problema è la carenza di formazione che si accompagna a questo tipo di corsi (molti insegnanti, soprattutto oltreoceano, offrono attivazioni reiki online a costi veramente bassi ma senza offrire alcuna formazione se non, nella migliore delle ipotesi, uno scarno manualetto la cui lettura è lasciata alla buona volontà dell’interessato. Così, purtroppo, esistono schiere di cosiddetti praticanti (e purtroppo anche di “insegnanti”) che non sanno nemmeno chi ha creato la disciplina che praticano e che, spesso, hanno idee vaghe e molto confuse su come si faccia un trattamento o sulle potenzialità che questa splendida disciplina ha nel campo della crescita personale. Questo è il vero motivo per cui alcune scuole sconsigliano gli insegnanti dall’offrire corsi online (in alcuni casi lo vietano esplicitamente). Onestamente questo è anche il motivo per cui ho deciso solo ora – e dopo aver strutturato corsi che ritengo esaustivi dal punto di vista formativo – di offrirli.

E se io non credessi possibile l’attivazione a distanza? Se fosse una presa in giro?
Se fosse una presa in giro non metterei la mia faccia, i miei recapiti e la mia reputazione in gioco … e soprattutto non offrirei agli iscritti ai corsi online la possibilità di partecipare gratuitamente agli stessi corsi che tengo in aula. Ma voglio essere ancora più “trasparente” perché in effetti io per primo non amo gli “atti di fede” e credo che il pensiero critico sia un grande valore: scrivimi una mail o un messaggio e concordiamo insieme data e ora in cui sarò felice di inviarti – gratuitamente e senza nessun impegno – un reiju (si tratta di un apporto energetico simile a quello delle attivazioni ma con effetti solo temporanei) e poi potrai decidere se ne vale la pena.

ACQUISTO DI UN CORSO

Per il pagamento è possibile procedere solo tramite PayPal?
PayPal è un sistema di pagamento sicuro ed efficiente che consente di pagare tramite carta di credito, debito e prepagata anche a chi non ha un account PayPal (è sufficiente cliccare sul pulsante “paga con una carta” sotto il riquadro di login di PayPal). Il pagamento tramite PayPal è l’unico metodo che consente l’attivazione automatica e in tempo reale del corso acquistato.
Tuttavia, chi desidera procedere con altri mezzi di pagamento (ad esempio Satispay, bonifico bancario, postagiro o ricarica PostePay) può selezionare l’opzione “Pagamento offline”. Al termine della procedura d’ordine dovrà attendere una mail (verrà inviata entro massimo 24 ore) con tutte le informazioni per poter perfezionare l’acquisto (si precisa che in questo caso l’attivazione verrà effettuata manualmente a seguito dell’avvenuto pagamento).

Non hai trovato quello che cercavi?

Inviaci un messaggio tramite il form sottostante: